Data Base GeoTopografico multirisoluzione 10k Tevere-Trasimeno

Ultimo aggiornamento: 15/02/2016

Nell'ambito della programmazione comunitaria POR-FESR 2007-2014 è stato realizzato il Data Base GeoTopografico multirisoluzione 10k– nuovo rilievo sull’Asta del Fiume Tevere della regione Umbria e Lago Trasimeno - prodotto sulla base delle Specifiche di contenuto Data Base GeoTopografico Regione Umbria, conformi al D.P.C.M. del  10 novembre 2011.

La superficie cartografata del Data Base GeoTopografico nuovo rilievo alla scala 10k è pari a complessivi ettari 181.037. Il rilievo ha interessato anche gli agglomerati industriali,di cui all’intervento DOCUP Ob. 2 (2000-2006), che ricadono nella superficie del rilievo 10k. La superficie cartografata del Data Base GeoTopografico alla scala 2k per gli agglomerati industriali è pari a complessivi ettari 5.573.
 

Sistema di coordinate: ETRF2000/UTM - zone 33N.

 

Stato di attuazione

Modalità di acquisizione 

 

Download - Open Data(*)

 Atlante

WebGis

Servizio WMS/MapServer

Data Base GeoTopografico multirisoluzione 10k Asta del Fiume Tevere e Lago Trasimeno

Vai ai servizi WMS attivi

Carta Tecnica Regionale 10k vettoriale - esito grafico del Data Base GeoTopografico

CTR on Web

Carta Tecnica Regionale 10k raster - esito grafico del Data Base GeoTopografico









CTR on Web

Vai ai servizi WMS attivi

(*)      Licenza: Creative Commons Attribuzione.





Documento Descrizione sintetica dei contenuti
Specifiche di contenuto DB GeoTopografico 10k multirisoluzione

Il Catalogo dei Dati Territoriali – Specifiche di contenuto Data Base GeoTopografico Regione Umbria. Versione 6.3 del 2 luglio 2014  contiene la descrizione dei dati geotopografici organizzati in STRATI, TEMI  e CLASSI con riferimento al D.P.C.M. del 10 novembre 2011 "Regole tecniche per la definizione delle specifiche di contenuto dei database geotopografici". Ogni Classe di dati è caratterizzata dalla propria descrizione, dall’insieme degli attributi tematici e dei loro domini, dalle componenti spaziali e dagli eventuali attributi; per ogni Classe sono specificate le “relazioni” e i “vincoli” sulle componenti spaziali.